Nuovi trasduttori rotativi PROFINET e PROFIBUS per automazione

Gli encoder rotativi con interfaccia PROFIBUS ora sono in grado di supportare il profile DP-V2; questo li rende particolarmente adatti per il controllo dei robot e le tecnologie di produzione. Complesse attività di cablaggio durante l’integrazione in sistemi PROFIBUS sono state eliminate visto che nella nuova soluzione HEIDENHAIN la connessione tra è immediata e facile grazie ai connettori sul corpo dell’encoder. Questo tipo di collegamento ha un ulteriore vantaggio durante la messa in funzione: si riducono i rischi di danni ESD all’encoder. I trasduttori rotativi assoluti con PROFIBUS comprendono sia versioni singleturn che multiturn. Possono essere configurati e parametrizzati secondo le esigenze specifiche delle diverse applicazioni.

Le versioni con interfaccia PROFINET rappresentano una interessante novità nella gamma dei traduttori rotativi HEIDENHAIN. Supportano le funzioni della classe di conformità 4 (full scaling e funzioni preset) e consentono un collegamento real-time Ethernet e IT. Trovano applicazione ideale in sistemi di produzione, automazione dei processi e applicazioni su drive.