Robotica

I robot sono oramai diventati indispensabili nella realtà quotidiana. Sono degli aiutanti veloci e instancabili che sbrigano attività monotone e pesanti nella produzione e nella logistica come processi di montaggio automatizzati, trasporto di merci o sollevamento di carichi. I robot si stanno affermando anche in settori sempre più evoluti. Vengono impiegati, ad esempio, per lavorazioni ultraprecise su componenti di grandi dimensioni come le fusoliere oppure si muovono come cobot nella collaborazione diretta uomo-robot. Potete trovare encoder di HEIDENHAIN, AMO, NUMERIK JENA, RENCO e RSF adeguati a tutte le applicazioni della robotica.

Scoprite nella sezione Medicale le nostre soluzioni per applicazioni speciali di robotica nella diagnostica medicale, terapia e tecnologia di laboratorio. 

Visitate la sezione Medicale

Dual encoder e secondary encoder: movimenti più accurati nella robotica avanzata

Motor feedback e misurazione di posizione in un unico trasduttore rotativo

Il dual encoder KCI 120 Dplus fornisce due funzioni in un unico trasduttore rotativo: motor feedback e misurazione di posizione a valle del riduttore di velocità. KCI 120 Dplus consente la compensazione di imprecisioni dettate dalla progettazione per robot dinamici, ad esempio di elasticità dei giunti, errori di posizione zero, gioco di inversione ed effetti della lavorazione. L'interfaccia puramente seriale EnDat 2.2 con Functional Safety consente l'impiego in applicazioni come la collaborazione uomo-robot.

Secondary encoder: accuratezza aggiuntiva

Potete ottenere un miglioramento significativo dell'accuratezza di posizione assoluta dei vostri robot anche aggiungendo sistemi di misura angolari altamente precisi su ogni asse. Questi secondary encoder, posizionati a valle del riduttore di velocità, determinano la posizione effettiva di ogni giunto del robot. Sono disponibili soluzioni modulari come ECA 4000 HEIDENHAIN con scansione ottica, il sistema di misura angolare WMRA AMO o i sistemi di misura angolari RSF. Indicati per alberi di grande diametro e condizioni di montaggio difficoltose, rappresentano secondary encoder ideali. 

Trasduttori rotativi sicuri per la regolazione classica degli azionamenti

KCI 1300 e KBI 1300 per motori compatti di robot

I trasduttori rotativi del tipo KCI 1300 o KBI 1300 sono sistemi di misura induttivi particolarmente piccoli e leggeri. Sono quindi perfettamente idonei per l'impiego in servomotori compatti per robot. Il principio di scansione induttivo rende questi affidabili encoder per robot insensibili a contaminazione e campi magnetici. Per le funzioni di Condition Monitoring predispongono dati diagnostici – anche di un sensore di temperatura esterno per il monitoraggio del motore. Essendo composti da un'unità di scansione e un disco graduato con fissaggio a vite o, in alternativa, da un disco graduato con mozzo da applicare a pressione sull'albero motore, KCI 1300 e KBI 1300 sono trasduttori rotativi dal montaggio estremamente semplice con ampie tolleranze. 

La nuova generazione RENCO: semplicemente affidabile

Con una risoluzione fino a 40.000 passi di misura al giro, i trasduttori rotativi incrementali di nuova generazione R35i e R35iL RENCO sono particolarmente indicati come sistemi motor feedback per motori passo-passo e BLDC in applicazioni robotiche, ad esempio per azionamenti di veicoli a guida autonoma (AGV). Per condizioni di montaggio in spazi particolarmente ristretti, R35iL offre un'altezza di ingombro di appena 8,6 mm, rientrano così tra i trasduttori rotativi più compatti attualmente disponibili sul mercato. Ecco i vantaggi: 

  • Semplicità e rapidità di installazione grazie all'aiuto di montaggio integrato
  • Taratura elettronica dei segnali di commutazione del motore premendo semplicemente un pulsante
  • Funzionamento sicuro e affidabile grazie a funzioni di monitoraggio e diagnostica implementate così per la prima volta in trasduttori rotativi incrementali
  • Rilevamento esatto della posizione del rotore di motori BLDC e definizione molto precisa della sequenza di tracce UVW per la commutazione elettronica di motori con fino a 32 coppie di poli

Sistemi di misura lineari ultracompatti per le pinze

Misurazioni lineari in spazi di montaggio ristretti

NUMERIK JENA proponeLIKselect, un sistema di misura lineare aperto appositamente concepito per montaggio in spazi ristretti e requisiti di accuratezza elevati. LIKselect consente inoltre estese possibilità di personalizzazione. I sistemi di misura LIKselect sono particolarmente indicati anche per applicazioni in pinze di robot. 

Movimenti lineari e precisi dei robot

Sistemi di misura lineari per percorsi lunghi

Per il montaggio e la lavorazione di componenti estremamente grandi e lunghi nell'automotive, nell'aerospace o nell'energy, i robot industriali non funzionano soltanto su una posizione fissa. Per raggiungere tutte le posizioni di lavorazione su una fusoliera di aereo o su grandi componenti in fibra composita, possono essere spostati lungo i componenti su assi lineari. La misurazione di posizione con un sistema di misura lineare compensa errori termici e altri influssi della meccanica di avanzamento, che una determinazione di posizione di tipo tradizionale non è in grado di rilevare basandosi sul valore del passo della vite a ricircolo di sfere e della posizione angolare dell'encoder motore. Per questo posizionamento ultrapreciso dei robot con gli azionamenti lineari sono disponibili i sistemi di misura lineari incapsulati HEIDENHAIN per corse utili fino a 30 m, soluzioni a nastro modulari AMO per corse utili a scelta o sistemi di misura lineari personalizzati RSF.

Potrebbero interessarvi anche altri focus relativi alla robotica

Report tecnologico Robotica

Maggiori informazioni sulle soluzioni secondary encoder e sui sistemi di misura lineari HEIDENHAIN e AMO
Download

Report tecnologico Connettività

Beneficiate delle molteplici interfacce dei nostri sistemi di misura per standardizzare le vostre soluzioni di azionamento
Download

Interfaccia EnDat

Sfruttate la tecnologia di interfaccia EnDat e preparatevi al futuro della digitalizzazione
Sito web EnDat

Altre interfacce e segnali

Le interfacce garantiscono uno scambio di informazioni sicuro tra sistemi di misura ed elettroniche successive.
Download