HEIDENHAIN ITALIANA alla Coiltech 2017

HEIDENHAIN ITALIANA conferma la propria partecipazione a Coiltech, la manifestazione dedicata ai materiali e ai macchinari per la produzione e manutenzione di motori elettrici, generatori, trasformatori di potenza e distribuzione, trasformatori industriali e avvolgimenti in genere.

Le soluzioni tecnologiche presentate da HEIDENHAIN permettono di gestire le funzioni di movimento, guida e misurazione con una accuratezza molto elevata in applicazioni complesse. Allo stand HEIDENHAIN sarà possibile, ad esempio, conoscere i sistemi modulari di misura angolare compatti SRP 5000 con motore torque con coppia di arresto molto ridotta, i trasduttori rotativi con scansione induttiva ECI 4000/EBI 4000, e l’elettronica di misura e conteggio QUADRA CHEK 3000 per misurazioni in process.

Mercoledì 27 in tarda mattinata, all’interno della WMC (World Magnetic Conference), HEIDENHAIN terrà la relazione dal titolo: “Linear position encoders: influence of the signal quality on the performance of direct-drive motors”. Verranno, appunto, trattati i sistemi di misura lineari aperti, sempre più di frequente impiegati in applicazioni con requisiti molto elevati in termini di accuratezza del valore misurato, tra cui ad esempio dispositivi di produzione e di misura nell'industria dei semiconduttori, sistemi di assemblaggio automatici per PCB e macchine di misura. Per soddisfare costantemente le elevate accuratezze durante l'intero ciclo di vita dei sistemi di misura, HEIDENHAIN ha messo a punto ASIC HSP 1.0 per l'elaborazione del segnale, che viene impiegato nei sistemi di misura lineari aperti con rilevamento incrementale del valore di posizione. La precisione della graduazione all’interno della sinusoide, i possibili disturbi nel processo di interpolazione del segnale e il rumore di fondo sono fattori che influenzano le performance del controllo di velocità/posizione e l’efficienza energetica del sistema.

HEIDENHAIN ITALIANA a Coiltech - Padiglione 7 Stand O15
Pordenone 27/28 settembre 2017