HEIDENHAIN alla MC4 – Bologna 5 marzo 2013

Alla MC4 di Bologna di quest’anno HEIDENHAIN presenta soluzioni in ambito Safety, che utilizzano la tecnologia EnDat 2.2 per la trasmissione del segnale assoluto, nelle diverse varianti encoder “EnDat22 full digital” con velocità di trasmissione fino a 16 MHz.

La gamma encoder per applicazioni Safety è ora completa di: sistemi di misura lineari incapsulati LC 400 e LC 200 (con lunghezze fino a 28.000 mm), encoder ottici assoluti multigiro EQI 1125 e EQN 1337 ad elevata accuratezza e i recentissimi encoder induttivi assoluti multigiro EQI 1131 e EQI 1331 (SIL 3 categoria 4 PL e) per applicazioni con gravose sollecitazioni meccaniche, fino a 60G. A completamento della vasta gamma prodotti saranno disponibili entro l’anno i sistemi di misura angolari assoluti RCN 5000 e 8000 con accuratezze di posizionamento fino a 1”.

Altre novità che HEIDENHAIN offre alla propria clientela le troviamo nell’ambito delle applicazioni nei motori con albero cavo grazie al trasduttore rotativo assoluto EBI 135 con funzionalità multigiro e ingombro assiale di soli 19 mm. Oppure nei sistemi di misura assoluti lineari aperti LIC 4100 e LIC 2100 EnDat22 volte alla estremizzazione delle dinamiche di motori lineari offrendo anche una ampia tolleranza di montaggio e resistenza in impegnativi ambiti applicativi.

Una anticipazione proposta durante SPS 2011 a Norimberga è anche la oramai prossima possibilità di collegare tutti i sistemi di misura EnDat22 con un unico cavo e connettore denominato HMC 6 in grado di trasmettere sia i segnali EnDat22 che l’alimentazione di potenza dei motori elettrici

Oltre a questi temi, sarà possibile incontrare i ns. specialisti per approfondimenti tecnici riguardo l’offerta HEIDENHAIN in merito alla diagnostica dei sistemi di misura, alla tecnologia di misura lineare e angolare ad alta risoluzione per applicazioni complesse con elevata accuratezza di posizionamento, e alla tecnologia di controllo HEIDENHAIN per le macchine utensili.

MC 4