HEIDENHAIN a MECSPE: una fiera, molte opportunità

HEIDENHAIN ITALIANA conferma la propria adesione al Villaggio Ascomut e si presenta in MECSPE con uno stand ancora più ampio e ricco di soluzioni innovative che spaziano attraverso tutti i campi applicativi tipici della produzione HEIDENHAIN: dalla tecnologia di controllo agli apprezzati sistemi di misura fino alle soluzioni di metrologia per la misurazione in process.

Per quanto riguarda i controlli numerici, in particolare sarà possibile visionare TNC 620 e TNC 640 nella versione con touch screen, soluzione innovativa e pratica che combina i tradizionali vantaggi dei TNC HEIDENHAIN con i nuovi comandi di tocco, sfioramento e trascinamento. TNC 640 è estremamente performante e supporta l’operatore nella sua attività quotidiana con funzioni già apprezzate; in più la recente versione software -08 ha introdotto diverse funzioni estremamente interessanti soprattutto per il settore degli stampi. Allo stand gli specialisti HEIDENHAIN presenteranno le nuove funzioni e tratteranno tematiche di grande attualità, utili per gli operatori del futuro, con focus su Connected Machining, la soluzione HEIDENHAIN per la manifattura 4.0 che mette l’operatore TNC al centro della catena di processo integrata. Sarà, inoltre, possibile seguire live l’operatività di StateMonitor che visualizza e analizza i dati delle macchine connesse alla rete all’interno del perimetro della fiera.

Nello spazio TNC Club, gli utenti dei controlli numerici HEIDENHAIN avranno, come sempre, un canale privilegiato per porre i loro quesiti, per conoscere le ultime novità sulle iniziative studiate per chi lavora l’officina e aggiornarsi sulle opportunità di formazione per il 2018. Fra le novità presentate, sono da evidenziare i tastatori di ultima generazione TS 460 e TT 460, disponibili anche con interfaccia bidirezionale EnDat, facili da installare e da usare. Nella versione con EnDat assicurano la massima accuratezza nella trasmissione dei segnali (tramite infrarosso o via radio); in più, sempre grazie al protocollo di trasmissione EnDat, sono stati perfettamente integrati con il TNC 640.

Nello spazio dedicato alla metrologia, gli esperti saranno a disposizione per illustrare i vantaggi delle elettroniche di misura e conteggio HEIDENHAIN: QUADRA-CHEK 3000 - un sistema robusto stand alone indicato per essere montato su macchine di misura, proiettori di profilo, microscopi e macchine di misura video con massimo 4 assi, adatto al rilevamento di profili 2D, e IK 5000 QUADRA-CHEK - la soluzione universale a pacchetto per PC per misurazioni 2D e 3D idonea sia per il primo equipaggiamento sia per il retrofit.

In ambito 4.0, al padiglione 4 HEIDENHAIN anima la filiera 1 all’interno della “Fabbrica Digitale”: insieme a un pull di aziende dà vita a una linea produttiva ad elevato contenuto tecnologico dove la gestione operativa è affidata proprio ai TNC 620 e TNC 640, montati sulle tre macchine utensili, grazie alle funzioni evolute di Connected Machining. La filiera mostrerà un processo completo e integrato e guida i visitatori dal progetto fino alla consegna del pezzo realizzato e personalizzato nel tempo della visita in fiera.

Ma non basta: i visitatori avranno la possibilità di vedere all’opera i TNC e le apparecchiature HEIDENHAIN in tutti padiglioni della fiera presso gli stand dei più importanti costruttori nazionali ed internazionali.