Stazioni di programmazione per controlli numerici TNC
Programmazione e formazione su PC

Perché una stazione di programmazione?
I programmi del pezzo possono essere naturalmente creati anche con il controllo sulla macchina, persino durante la lavorazione di un altro pezzo. L‘impiego della macchina o brevi tempi di riserraggio possono tuttavia non consentire di programmare a bordo macchina con la massima concentrazione. La stazione di programmazione HEIDENHAIN offre la possibilità di programmare proprio come sulla macchina, ma lontani dai rumori dell'officina.

Creazione di programmi
Creazione di programmi Le operazioni di creazione, test e ottimizzazione dei programmi in testo chiaro HEIDENHAIN o DIN/ISO su una stazione di programmazione riducono i tempi di inattività della macchina. Non occorre inoltre ricordare la disposizione dei singoli tasti, in quanto la tastiera della stazione di programmazione è configurata come quella della macchina.

Prova di programmi creati esternamente
Naturalmente è anche possibile testare programmi creati su un sistema CAD/CAM. La grafica ad alta risoluzione impiegata per la prova supporta l'operatore anche per programmi 3D complessi consentendogli di identificare con sicurezza danni al profilo e dettagli nascosti.

Formazione con la stazione di programmazione
La stazione di programmazione dispone del medesimo software dei controlli numerici ed è quindi ottimale per corsi di formazione e perfezionamento. La programmazione e la prova dei programmi presentano la stessa procedura eseguita in macchina, offrendo così massima sicurezza per il successivo impiego pratico del controllo numerico. Anche per i corsi di programmazione destinati alle scuole la stazione di programmazione rappresenta sicuramente lo strumento ideale, in quanto i controlli numerici HEIDENHAIN consentono di programmare con smarT.NC (solo iTNC 530), in testo in chiaro e a norma DIN/ISO.

Quali sono le sue funzioni?

Nei modi operativi di programmazione sono disponibili le stesse funzioni di un qualsiasi TNC montato sulla macchina. Si creano così programmi

  • con smarT.NC (solo iTNC 530), a dialogo con testo in chiaro HEIDENHAIN o a norma DIN/ISO,
  • con il supporto grafico per editing e testing del programma,
  • con tutte le comprovate funzioni, ad esempio la programmazione libera dei profili FK.

Si lavora con il software originale del controllo numerico, ossia senza problemi di compatibilità. I programmi creati sulla stazione di programmazione funzionano perfettamente sulla macchina dotata del relativo controllo numerico, purché il software della stazione di programmazione sia stato adattato alla macchina in uso.

Massima praticità:
tutte le opzioni software a pagamento sul controllo numerico e – per iTNC 530 – le funzioni FCL sono disponibili a titolo gratuito sulle stazioni di programmazione. Qualsiasi operatore che disponga della versione demo gratuita o della versione completa è in grado di testare tutte le funzioni e quindi decidere se optare per l'upgrade sulla macchina.