Per incrementare la qualità della vostra macchina

Il risultato della lavorazione di una macchina utensile (ad esempio rispetto delle tolleranze, qualità superficiale ecc.) è essenzialmente influenzato dall'accuratezza dinamica e statica del movimento della macchina. Per lavorazioni di precisione è pertanto necessario rilevare gli scostamenti di movimento ed eventualmente compensarli.

Con sistemi di misura speciali offriamo la determinazione dello scostamento di movimento dinamico e statico della macchina utensile in uso (a norma ISO 230-2, ISO 230-3, ISO 230-4 e ISO 10791-6 K2 e K3 nonché secondo la direttiva VDI/DGQ 3441).

A seconda delle esigenze sono disponibili diversi metodi di misura:

Test di forma circolare con piccoli raggi
al fine di determinare il comportamento di regolazione dinamico del controllo NC con il sistema di calibrazione KGM (diametro fino a 230 mm)

Definizione dell'accuratezza di posizionamento oppure determinazione dell'errore di guida
di assi macchina più piccoli (fino a 1000 mm) con il sistema di misura comparatore VM

Misurazione di assi macchina con interferometro laser

  • Controllo geometrico
  • Parallelismo
  • Misurazione di andamento rettilineo
  • Misurazione di andamento angolare
  • Misurazione di posizione lineare
  • Planarità
  • Misurazione dell'angolo di inclinazione

Compensazione volumetrica
per determinare gli scostamenti volumetrici nell'area di lavoro complessiva su macchine utensili nuove e usate con controllo numerico HEIDENHAIN